MOVING LIFE (2000/2019)

Luce deviata - La luce informa 

raggi luminosi che colpiscono la retina portano informazioni sul mondo. Che si tratti di lenti, di acqua o del cristallino, la materia trasparente ha il potere di deviare i raggi luminosi, di farli convergere e creare un'immagine visibile grazie a uno schermo posto a distanza di messa a fuoco. Le immagini così prodotte, ribaltate e invertite secondo la logica fotografica, mutano a seconda delle condizioni di luce presenti e del movimento in atto nell'ambiente. Le installazioni della serie Moving life utilizzano la luce ambiente. Lenti biconvesse, lenti di Fresnel o soltanto vetro e acqua convergono i raggi luminosi creando un'immagine visibile grazie a uno schermo traslucido posto a distanza di messa a fuoco.

DSC_0141_edited_edited
Fretiperdoni_edited_edited
DSCN1818a_edited_edited
1/1

Il disegno come espressione e elaborazione

ACCORGERSI (2016)

 

Luce interna 

La superficie è luogo di riflessione delle proprie opacità interne. Il disegno è una pratica di presenza.

Il disegno come riparazione

Il disegno interpreta la memoria

RINCUORI (2008)

Il disegno come rinforzo psicologico

d1_edited.jpg

AMACHE (2000/2004)

Luce emessa - La luce cura

L'artista trasforma. Trasforma dei mattoni in una casa, una malattia in guarigione, uno stato d’animo in un modo di essere, delle parole in un racconto. Trasforma un foglio in una possibilità, dei segni in disegni, dei colori in quadri, ore di vuoto in momenti di grazia.

la%2520luce%2520cura_edited_edited.jpg