INTIMAMATERIA (2020)

Serie di opere retroilluminate. La luce, che offre la possibilità di vedere attraverso le cose, rende consistente alla vista ciò che la superficie pittorica, in quanto superficie, vorrebbe negare. Mostra ciò che di solito non consideriamo: la struttura, l’opacità del telaio, la grana fine della tela di lino, la stesura della preparazione di base, l'andamento delle pennellate. La luce, mettendo a nudo la matericità dell’opera la trasfigura, offrendo un altro livello di lettura della realtà sensibile.

Torna alla pagina PITTURA